Schede azienda
In questa sezione: Riciclo Bioplastiche Legislazione
Contenuto sponsorizzato

Il lato Green della Plastica

Dal 3 al 6 maggio 2022 si terrà a Milano GreenPlast, mostra-convegno dedicata alle soluzioni innovative sviluppate da aziende e centri di ricerca in tema di sostenibilità ambientale, efficientamento energetico, Reduce-Reuse-Recycle, economia circolare e Industria 4.0.

1 febbraio 2022 00:15

GrrenPlast Maggiani presentazioneRaccontare e promuovere la sostenibilità di un materiale versatile e centrale nei consumi quotidiani: la plastica. Nasce con questo intento GreenPlast, la nuova mostra-convegno in programma dal 3 al 6 maggio 2022 nel quartiere espositivo di Rho-Pero, Fiera Milano.
Organizzata da Promaplast- società che cura anche il salone Plast di Milano (nella foto l'AD Mario Maggiani) - la manifestazione risponde alla necessità di raccontare la plastica anche dal punto di vista delle best practice a favore dell’ambiente, a maggior ragione in un periodo in cui questo materiale sta subendo una forte pressione mediatica, per molti aspetti immeritata.

GreenPlast darà voce all’intera filiera delle materie plastiche e della gomma, mostrando le soluzioni innovative sviluppate da aziende e centri di ricerca in tema di sostenibilità ambientale, efficientamento energetico, Reduce-Reuse-Recycle ed economia circolare, senza dimenticare gli sviluppi di Industria GreenPlast banner4.0, con particolare riferimento al Made in Italy che, fin dall’affermarsi della coscienza ambientale soprattutto nei Paesi più sviluppati, spicca in tutto il mondo per la capacità di proporre soluzioni innovative alle sfide ambientali.

Nei padiglioni di FieraMilano troveranno spazio le principali aziende italiane ed estere della filiera gomma-plastica e riciclo, in grado di proporre le soluzioni più avanzate a favore della sostenibilità ambientale:

  • materie prime vergini a basso impatto e con limitato carbon footprint, materie prime-seconde, biopolimeri, additivi;
  • semilavorati e prodotti finiti ottenuti con materiali innovativi, riciclati e a base bio;
  • macchine, attrezzature, impianti a basso consumo energetico e performanti, progettate per svolgere processi produttivi efficienti, anche con l’uso di materiali riciclati, innovativi, bio-based;
  • impianti e macchinari per la selezione, il trattamento e il riciclo di materie plastiche e gomma, in linea e post-consumo;
  • servizi e consulenze per il settore della trasformazione nel suo complesso (con riferimento a tutti i processi produttivi: dallo stampaggio a iniezione all’estrusione, dal soffiaggio corpi cavi alla termoformatura ecc.), il recupero e riciclo delle materie plastiche e della gomma;
  • enti, consorzi e organizzazioni varie operanti in particolare nel segmento del riciclo delle materie plastiche e della gomma.

Alla vetrina espositiva, GreenPlast affiancherà Packaging Speaks Green, il forum internazionale sull’imballaggio sostenibile: in questo contesto, opinion leader di richiamo internazionale, aziende e istituzioni porteranno la loro testimonianza per offrire una panoramica industriale e prospettica sullo sviluppo della sostenibilità nell’industria del packaging e nelle filiere a valle. Tre le macrosessioni dell’evento si segnalano: food&beverage, plastica e riciclo, industria farmaceutica.

Webinar greenPlastFeedback positivi giungono dai primi tre webinar - in lingua italiana e inglese - organizzati nelle scorse settimane nell’ambito di un programma di eventi che accompagneranno gli operatori del settore all’appuntamento di maggio, nel corso dei quali sono stati proposti i primi approfondimenti sulle tematiche-chiave della mostra a cura di alcuni espositori.

Il primo incontro, intitolato “La seconda vita del PET”, ha visto interventi di Tomra, Previero-Sorema e Bandera, con oltre 700 iscritti a livello internazionale. Icma San Giorgio, Maris e Bausano hanno tenuto banco nel webinar “L’estrusione nei processi di riciclo delle materie plastiche e della gomma”, mentre Filtec, Fimic e Tecnofer hanno affrontato il tema “AreYouR: il lato Green delle materie plastiche”. Un quarto seminario online ("Lo stampaggio a iniezione nei processi di trasformazione delle plastiche sostenibili e post?consumo), è in programma l’8 e il 9 febbraio 2022 con la partecipazione di Arburg, BMB, Engel e Piovan.

Con il contributo di:
Promaplast - GreenPlast
www.greenplast.org
info@greenplast.org

© Polimerica -  Riproduzione riservata

Numero di letture: 4783