Schede azienda
In questa sezione: Poliolefine PVC PS ABS SAN EPS PET Poliammidi Tecnopolimeri Gomme Compositi Bioplastiche Altre specialità Prezzi
Contenuto sponsorizzato

TPE su misura per il packaging medicale e cosmetico

Li propone la società bresciana Marfran mettendo a frutto la sua esperienza nella formulazione di compound tailor-made per il mondo dell'imballaggio.

7 febbraio 2024 13:59

marfran strip monodoseGli elastomeri termoplastici sono spesso considerati una specialità di nicchia, destinata ad applicazioni lontane dai grandi numeri che contraddistinguono, invece, settori di largo consumo come il packaging. Tuttavia, alcuni ambiti applicativi come il medicale o il cosmetico - e talvolta l'alimentare -, richiedono che l'imballaggio non assolva solamente una mera funzione di contenimento e protezione, ma anche quella di un vero e proprio "sistema di somministrazione”.

Il mondo dell'imballaggio farmaceutico è stato fra i primi a percorrere questa strada, proponendo delivery monodose, predosati, in grado non solo di trasportare e conservare il principio attivo fino al punto vendita, ma anche di fornire all’utente lo strumento di somministrazione, garantendo in ogni fase l’igienicità del prodotto. Questo approccio si è velocemente esteso anche al mondo della cosmetica, dove sempre più spesso vengono progettati sistemi di packaging/delivery analoghi, se non identici, a quelli sperimentati con successo nella farmaceutica.
In questo particolare ambito, emerge la capacità di un compoundatore di TPE come Marfran di formulare materiali con caratteristiche definite, che può risultare il fattore discriminante fra il successo o il fallimento di uno specifico sistema di packaging, indipendentemente dal suo design.

logo MarfranIl compounder bresciano supporta da molti anni il mondo del packaging farmaceutico, cosmetico ed alimentare, proponendo un’ampia gamma di elastomeri termoplastici morbidi e flessibili, idonei all’uso medicale/farmaceutico ed al contatto con numerose sostanze, e sviluppando quando serve materiali con funzionalità specifiche, in base alle richieste dei clienti.
Esempi di questo approccio orientato al cliente sono i compound modificati con agenti batteriostatici o il recente sviluppo di un materiale destinato allo stampaggio a iniezione di strip monodose, in grado di resistere al contatto prolungato con gli acidi organici impiegati nel modo della cosmesi.

In continuità agli sviluppi intrapresi con i compound TPE della serie Marfran.Green per offrire materiali più sostenibili, la società sta studiando soluzioni a ridotto impatto climalterante anche per questi ambiti applicativi.

Con il contributo di:
Marfran Srl
via G. Pastore, 33/35 - Nigoline - 25040 Corte Franca (BS)
Tel. +39 030 98.60.511 - fax. +39 030 98.42.44
info@marfran.com
www.marfran.com

© Polimerica -  Riproduzione riservata

Numero di letture: 1691