Schede azienda
Eucia

Calcolatore di LCA per compositi

18 giugno 2015 - E' l'obiettivo di un progetto di ricerca promosso dall'associazione europea EuCIA.

Composites Germany entra in EuCIA

10 aprile 2014 - La nuova federazione dei compositi prende il posto di AVK in seno alla rappresentanza europea.

In tre per riciclare i compositi

12 luglio 2011 - EuCIA, EuPC e ECRC portano avanti una piattaforma comune a livello europeo.

Dazi ridotti sulle fibre vetro

21 marzo 2011 - La Commissione Europea sceglie la linea morbida: il 13,8% e non il 43,6%. L'industria dei compositi parzialmente soddisfatta.

Dazi più leggeri sulle fibre cinesi

24 dicembre 2010 - La Commissione Europea sarebbe orientata a ridurli dal 43,6% al 13,8%. Decisione a gennaio. EuCIA, federazione europea dei produttori di materiali compositi, ha accolto con parziale soddisfazione la conclusione delle indagini condotte dalla Commissione Europea sulle importazioni di fibre di vetro dalla Cina. Sotto indagine dal 2009. Il procedimento antidumping, avviato nel dicembre 2009 su richiesta della APFE, associazione europea dei produttori di fibra vetro, aveva portato la Commissione a ravvisare gli estremi di un comportamento anticoncorrenziale. Il 17 settembre scorso erano così scattati dazi provvisori fino al 43,6% sulle importazioni di alcuni tipi di fibra di vetro dalla Cina. Taglio alle aliquote. La nuova proposta della Commissione ridurrebbe le aliquote al 13,8%, a partire dal 16 marzo 2011; misura che da provvisoria diverrebbe però definitiva. Questa revisione accoglie parzialmente le richieste EuCIA, che nei mesi scorsi aveva denunciato l'impatto negativo di un aumento dei prezzi dei rinforzi per l'industria europea dei materiali compositi. Decisione dopo la Befana. La decisione è attesa per il 13 gennaio 2011, quando i rappresentanti dei 27 paesi membri UE si incontreranno a Bruxelles per votare la proposta della Commissione.

Dazi UE sulle fibre di vetro cinesi

16 settembre 2010 - Le misure, temporanee, sono riportate oggi sulla GU europea. Forti critiche dai produttori di compositi. La Commissione Europea ha imposto dazi temporanei all'importazione di fibra di vetro dalla Cina, pari all'8,5% e al 43,6%, in funzione dei diversi produttori. La decisione, fortemente osteggiata dai produttori europei di materiali compositi, è stata pubblicata oggi 16 settembre sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea ed entrerà in vigore domani. I dazi interessano i filati tagliati (chopped strands) di fibra di vetro di lunghezza non superiore a 50 mm, i roving di fibra di vetro e i feltri (mat), ad eccezione di quelli in lana di vetro. Il procedimento antidumping era stato avviato il 17 dicembre 2009 su richiesta della APFE, associazione europea dei produttori di fibra vetro. La decisione finale, secondo quanto riporta EuCIA (che rappresenta invece i produttori di compositi) è stata presa nonostante l'opposizione di 12 rappresentanti dei paesi membri nel comitato antidumping, contro sette a favore e 8 astenuti. Il presidente di EuCIA, Volker Fritz, teme ora ripercussioni sull'industria del settore, forte consumatore di fibra di vetro, che nella sua filiera occupa 150mila addetti in 10mila aziende, la maggior parte costituita da piccole e medie imprese. Ma effetti sul fronte dei prezzi potrebbero interessare anche gli utilizzatori finali, dalle costruzioni all'auto, dall'aerospaziale ai generatori eolici.

EuCia teme dazi shock su fibre vetro

20 agosto 2010 - In Europa potrebbero superare il 43% sulle importazioni di rinforzi dalla Cina. L'associazione europea che rappresenta i produttori di materiali compositi continua a lanciare appelli contro l'imposizione, da parte della Commissione Europea, di dazi doganali sulle fibre di vetro provenienti dalla Cina, richieste nel 2009 da APFE, associazione dei produttori di questo tipo di rinforzo. Dopo l'applicazione di misure doganali da parte di India e Turchia, EuCia ha avuto notizia che la Commissione sta per approvare dazi provvisori fino al 43,6% a partire dal prossimo 17 settembre. L'Associazione ritiene che i dazi andrebbero contro gli interessi dell'industria europea che utilizza materiali compositi.

EuCIA critica dazi su fibra vetro

29 luglio 2010 - Le misure introdotte da India e Turchia su importazioni dalla Cina. L'Europa non ha ancora deciso. L'associazione europea dell'industria dei materiali compositi, EuCIA, ha duramente criticato l'imposizione di dazi antidumping sulle importazioni in India (40,86%) e Turchia (38% contro il precedente 7%) di fibre di vetro provenienti dalla Cina, che potrebbero danneggiare il settore a livello mondiale e accrescere incertezza tra gli utilizzatori europei di manufatti fibrorinforzati. EuCIA ricorda che la Commissione Europea sta ancora valutando i possibili comportamenti anticoncorrenziali da parte dei produttori cinesi, ma in ogni caso l'Associazione si dichiara fortemente contraria a qualsiasi forma di protezionismo e invita gli utilizzatori di fibra vetro e le autorità nazionali a opporsi a misure, anche provvisorie, che potrebbero avere effetti negativi su un industria che coinvolge circa 10mila aziende e occupa 150mila addetti.

IN PRIMA PAGINA

PP con fibre di vetro e riciclato per l'auto

21 giugno 2024 - Prima applicazione negli interni auto del compound Borcycle GD3600SY di Borealis, con il 65% di materiale rigenerato da upcycling.

Vynova studia come migliorare il riciclo di PVC

21 giugno 2024 - Avviato un programma di ricerca volto a eliminare i metalli pesanti contenuti negli additivi legacy presenti nei rifiuti di manufatti a lunga vita.

Benzene circolare per BASF

21 giugno 2024 - Siglato accordo di fornitura a lungo termine con la texana Encina. Il feedstock sarà utilizzato per il portafoglio di prodotti Cycled del gruppo tedesco.

Avvicendamento alla direzione vendite Arburg

21 giugno 2024 - A settembre, Tobias Baur prenderà il posto di Gerhard Böhm al timone delle attività Sales and After Sales del gruppo tedesco.

A chi sono andati i Best Polymer Producer Awards?

21 giugno 2024 - Assegnati anche quest'anno i riconoscimenti ai fornitori di materie plastiche sulla base dei voti assegnati dai trasformatori europei.

I magnifici sette del riciclo, che in realtà sono otto

20 giugno 2024 - Assegnati i Plastics Recycling Awards Europe. Tra i premiati l'italiana Erica Canaia di Fimic, nominata Plastics Recycling Ambassador of the Year.

IN BREVE

Dow rileva riciclatore statunitense

21 giugno 2024 - Circulus produce ogni anno 50mila tonnellate di polietilene da riciclo meccanico di rifiuti post-consumo.

Nuovo distributore Amut in Giappone

21 giugno 2024 - Altech commercializzerà gli impianti di riciclo del costruttore piemontese nel paese asiatico.

Martinelli nominato presidente di Certiquality

21 giugno 2024 - Prima della recente nomina al vertice dell'organismo di certificazione ha lavorato per molti anni in Solvay.

MMA più caro dal mese di luglio

21 giugno 2024 - Röhm ha annunciato aumenti per il metilmetacrilato e per l'acido metacrilico glaciale.

BLOG

avatar

17 novembre 2023 - Anche l'Italia avrebbe bisogno di un Sistema di Deposito Cauzionale per raggiungere gli obiettivi della Direttiva SUP di raccolta e di contenuto riciclato per l...

avatar

27 settembre 2023 - La concorrenza dei mattoncini di plastica avrebbe potuto danneggiare il circuito virtuoso del bottle-to-bottle.

avatar

Plast 2023: fu vera gloria?

di: Carlo Latorre

19 settembre 2023 - Qualche riflessione sull'ultima edizione di Plast 2023

avatar

5 agosto 2023 - Polimerica ha pubblicato online il suo primo articolo il 29 aprile 2003. In vent'anni sono cambiate molte cose, ma non la voglia di raccontare cosa succede nel ...

avatar

2 agosto 2023 - Falso annuncio attributo a Mattel: abbandoniamo la plastica entro il 2030. Ma è una bufala, creata da un gruppo di attiviti per l'ambiente per richiamare l'atte...

EVENTI

Roma, 25 giugno 2024

Il punto sul riciclo in Italia

Assorimap presenta a Roma il Report sul riciclo meccanico delle materie plastiche con i dati aggiornati al 2023.

Webinar, 26 giugno 2024

Alla PVC Academy si parla di mercato e utilities

Si terrà il 26 giugno il quarto webinar del progetto di formazione e informazione varato da PVC Forum Italia.

La Spezia, 11-13 settembre 2024

Torna la scuola estiva sui compositi

Il focus di quest'anno è sull'applicazione dei materiali compositi nel settore nautico. Appuntamento a La Spezia nel mese di giugno.

Instanbul, 10-12 ottobre 2024

Fiera dei compositi in Turchia

Dal 10 al 12 ottobre appuntamento a Instanbul con la nuova manifestazione Meet4Composite.

Milano, 9-12 ottobre 2024

Anche i compositi a 34.BI-MU

The Composites sarà uno degli otto temi della prossima edizione della biennale milanese dedicata a macchine utensili, robot e automazione.